A proposito di solitudine…

di Simone Casalini

A proposito di solitudine, ricorda Alessandro Pandolfi nel manuale intitolato “Nel pensiero politico moderno” (Manifestolibri, poi ristampato da Ombrecorte con l’endiadi “Ordine e mutazione”) come tale condizione abbia accomunato diversi pensatori politici. “Sulla scorta di un’intuizione di Althusser – scrive Pandolfi – la categoria interpretativa della solitudine, da intendersi al di fuori di qualsiasi accezione esistenzialistica o psicologica, permette di sottrarre lo statuto del pensiero politico agli schemi riduzionistici e ad un’inesistente autonomia dello spirito”.

Si ragiona per singoli comparti. Manca la dimensione utopica | Incontro con Alberto Winterle

N 46° 4′ 15.738” E 11° 7′ 29.298” – Trento, via del Suffragio

*Dove? – studio weber+winterle architetti, Trento

*Chi e cosa? – Alberto Winterle è professionista e, prima, persona di grande sensibilità. Abbiamo avuto il piacere di conoscerlo attraverso alcuni suoi interventi e riflessioni (da Presidente dell’Ordine degli Architetti e non), per sue attività (di progettazione o di approfondimento, come il prezioso Turris Babel – rivista della fondazione Architettura Alto Adige –

Andata e ritorno, cercando la comunità | Incontro con Nicola Sordo

N 46° 8′ 29.073” – E 11° 39′ 42.132” | Castello Tesino

*Dove? – Nel cuore della valle del Tesino, a Castello Tesino.

*Chi? – Nicola Sordo, consigliere comunale. Anni fa ho conosciuto Nicola nascosto sotto una molteplicità di maschere. Clown, attore poliedrico, comico. In ognuna di queste sue interpretazioni ho sempre trovato in lui una sensibilità particolarissima, praticata nelle relazioni con il pubblico e con chiunque lo circondasse. Una capacità che oggi continua a spendere nel suo lavoro (che continua a praticare con la stessa passione) e nel suo essere animatore della comunità del Tesino (e non solo).

In Trentino serve coraggio, anche nell’agricoltura | Incontri a Lavis e Villalagarina

N 46° 10′ 6.09” – E 11° 7′ 29.111” – Lavis
N 45° 54′ 57.872” – E 11° 1′ 51.011” – Villalagarina

*Dove? – Azienda Agricola Eredi di Cobelli Aldo e Municipio del Comune di Villalagarina
*Chi? – Massimiliano Pilati, Luca Paolazzi, Romina Baroni, Jacopo Cont, Eugenio Rosi, Marco Vender

*Cosa? – Nella ricognizione sullo stato dell’autonomia trentina non poteva mancare uno sguardo esigente e critico sulla filiera della ruralità di questa terra.

L’orizzonte del mio agire è altrove | Incontro con Thomas Miorin

N 45° 53′ 1.793” – E 11° 1′ 15.44” | Manifattura Tabacchi, Rovereto

*Dove? – Rovereto, Manifattura Tabacchi. Ipotesi – ancora in via di completa di definizione – di recupero di un’ampia area industriale investendo in economia verde e ricerca/sviluppo tecnologico. Un contesto novecentesco che immagina un futuro diverso.

*Chi? – Thomas Miorin, direttore di Habitech. Il dialogo con Thomas è cominciato diverso tempo fa ed è sempre stato ricco e fruttuoso.

“Io questa crisi l’adoro…” – Incontro con Stefano Moltrer

N 46° 7′ 48.933” – E 11° 20′ 28.514” | Palù del Fersina

Dove? – Quando partiamo l’inverno si fa ancora sentire. A dire il vero, non è la partenza vera e propria, perché con Federico abbiamo immaginato che un viaggio nella solitudine della politica non avrebbe potuto trascurare la nostra di solitudine, che pure ci pervade e che ci interroga sullo stato di salute della nostra autonomia e, insieme, di quella felice sperimentazione originale che,

Diventare anti-fragili | Incontro con Gianluca Taraborelli, Maurizio Napolitano, Valentina Sega

N 45° 27′ 55.634” E 9° 11′ 11.457” | Trento, Via Sanseverino 95

*Dove? – Impact Hub Trentino, Via Sanseverino 95

*Chi e cosa? – La composizione di un incontro come questo nasce dall’esigenza del viaggio che stiamo iniziando di intercettare anche – e soprattutto – voci che apparentemente hanno poco a che fare con una dimensione squisitamente politica, così come immaginiamo i nostri itinerari di ascolto, ricerca e confronto. Così sarebbe se la politica si intende come completamente slegata dall’attività quotidiana che ognuno di noi svolge.