Itinerario 4. Sul limes nord orientale

Territori coinvolti: Venezia, Monfalcone, Trieste, Istria, Rijeka/Fiume, Goli Otok

Tematiche: Tracce della storia, Novecento, Elaborazione dei conflitti, Europa

Date: 13/17 settembre 2017

Partecipanti: Micaela Bertoldi, Giuseppe Ferrandi, Mirko Ferrandi, Soheila Javaheri, Gabriella Merz, Razi Mohebi, Michele Nardelli, Andrea Rossini, Sepanta, Federico Zappini nonché tutte le persone che abbiamo incontrato nel nostro itinerario.

1° giorno, mercoledì 13 settembre 2017: Venezia
Ore 9.30. Il viaggio prende il via a Venezia con un’escursione in barca nella laguna, fra il passato e il presente, le vicende storiche comunità ebraica, armena… , il sacco di Venezia e il rapporto con la terra ferma… assieme alla storica Elisabetta Tiveron e a Giovanni Andrea Martini, presidente della Municipalità di Venezia. A mezzogiorno una tappa alla Giudecca all’Iveser Istituto Veneziano per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea). A seguire pranzo nei dintorni del Carcere femminile, proseguendo poi il viaggio per una panoramica su Porto Marghera.
Ore 16.30 Incontro alla Municipalità di Marghera con Gianfranco Bettin
Ore 18.30 Incontro con Maria Fiano, curatrice con Beatrice Barzaghi del libro “Venezia ribelle” al Vapore di Marghera, locale storico.

2° giorno, giovedì 14 settembre 2017: Monfalcone, Trieste
ore 10.30 Monfalcone. Sulle tracce dei “Monfalconesi”. Incontro con Adriano Persi, già sindaco di Monfalcone
Ore 18.30 Trieste, presso associazione “Tina Modotti” c/o Casa del popolo, via Ponziana 14 “Il passato che non passa”. Incontro con Gianluca Paciucci, Melita Richter, Marino Vocci ed altri
a seguire cena presso l’Osteria sociale, al piano terra della stessa struttura.

3° giorno, venerdì 15 settembre 2017, Trieste e Fiume/Rijeka
Ore 10.00 Trieste, Caffè Tommaseo. Conversazione con il giornalista e scrittore Roberto Curci a partire dal libro “Via S.Nicolò 30”
Ore 11.30 Visita alla Risiera di san Sabba
Ore 12.30 Incontro con Boris Pahor
Nel pomeriggio spostamento in Istria
Ore 14.30 Koper/Capodistria Incontro con Stefano Lusa, storico, corrispondente OBC dalla Slovenia
Ore 18.00 Fiume/Rijeka Incontro con lo scrittore e giornalista Giacomo Scotti, autore di saggi e romanzi sulle storie di confine.

4° giorno, sabato 16 settembre 2017, Istria e Rijeka/Fiume
Ore 10.00 Il dolore degli altri. Lungo il confine del ventesimo secolo.
Nel primo pomeriggio spostamento a Krk
Ore 16.00 “Il gulag in mezzo al mare” conversazione con Giacomo Scotti sul suo libro dedicato al gulag titino (e presentazione del suo nuovo lavoro editoriale “Matvejevic e io, due marinai”, Infinito edizioni)

5° giorno, domenica 17 settembre 2017, Goli Otok
Ore 10.00 Visita a Goli Otok
Nel pomeriggio, ritorno a Krk e poi verso Trento.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *